Tona Bathroom Furniture

Tecnologie per il mobile

 

Chi si ferma è perduto

Tona Bathroom Furniture non aspetta quando si tratta di un acquisto che le assicura un vantaggio competitivo.
Proprio come gli uomini di affari più astuti, Frank Shen non è uno che si lascia sfuggire un’opportunità d’oro quando se la vede passare sotto gli occhi. Gli sono bastati appena 30 minuti - dal primo contatto all’acquisto finale - per dire ‘sì’ alla Stefani Solution, una nuova bordatrice offerta da Scm Group in grado di creare profili a ‘J’, a ‘L’, e a 45 gradi. Non ha avuto alcuna esitazione. Il presidente di Tona Bathroom Furniture ha visto i campioni che gli erano stati portati al suo ufficio di Taizhou City e si è subito innamorato della macchina che li aveva prodotti. Senza nemmeno vederla. “Sapevo che era in grado di fare ciò che mi serviva,” ha dichiarato il Sig. Shen, “dopo quella decisione il tutto si è ridotto in pratica a un servizio di assistenza post-vendita.”

L’importanza della velocità

Mentre era in cerca di idee alla fiera del mobile di Milano dello scorso anno, il Sig. Shen ha scoperto che i pannelli per porte senza maniglia erano di gran moda nel settore dell’arredo e dell’interior design. Da allora si è dato un gran da fare per trovare una soluzione competitiva e di qualità che gli consentisse di riprodurre questo look per la sua gamma di arredo bagno che viene esportata principalmente in Europa. La Stefani Solution è la risposta. Profili a ‘J’, a ‘L’, o a 45 gradi possono essere realizzati in un’unica lavorazione, eliminando laboriose procedure di taglio, fresatura e verniciatura manuale. Il procedimento lavorativo consente non solo di risparmiare tempo e manodopera ma riduce anche emissioni nocive provenienti dalla verniciatura a spruzzo. Le comuni bordatrici sul mercato riescono soltanto a lavorare i bordi piatti.

La bordatrice Solution è stata installata da due tecnici provenienti dall’Italia che hanno colto l’occasione per formare 4 tecnici cinesi, così che Tona avrà un’assistenza a distanza 24 ore su 24 garantita dal team cinese presso il centro assistenza di Shenzhen durante il giorno e supportata dal team italiano durante il turno notturno.



 

“Intravedo un potenziale enorme in questo investimento. Sono un passo avanti a tutti nel settore; se non è un vantaggio questo ...” - Frank Shen, Chairman of Tona Bathroom Furniture

Un tipo diverso di ambizione

A 44 anni, il Sig. Shen è un esempio “quasi unico” nella classe manageriale cinese, per la quale il prezzo costituisce spesso un motivo di rottura quando si tratta di concludere una vendita. Per lui, invece, il denaro non è tutto. “Intravedo un potenziale enorme in questo investimento,” ha dichiarato. “Sono un passo avanti a tutti nel settore; se non è un vantaggio questo ...”
Tona, fondata nel 2002, è uno dei leader del mercato nel settore industriale cinese della produzione di arredo bagno. La regione comprende Taizhou, Xiaoshang e Pinhu nella provincia di Zhejiang. Nel 2007 la società aveva concentrato il suo business sull’arredo da bagno di alta gamma, ispirato al design destinato al mercato europeo e nord-americano. Nel dicembre dello scorso anno è stato lanciato un nuovo canale e-commerce per penetrare nel mercato nazionale. Il target di Tona Bathroom è costituito da famiglie giovani e dai millennials, giovani consumatori attenti alle tendenze
e in cerca di gusto e stile. Nel 2015, il fatturato totale di Tona ha raggiunto RMB 173 milioni di yuan (US$26,8 milioni), con un obiettivo di crescita del 30% nel 2016.
Sogno di essere quotato in borsa un giorno,” ha affermato il Sig. Shen. I suoi 420 dipendenti (di cui 12 designer) lavorano costantemente per raggiungere questo obiettivo. Molto dipende anche dalle tecnologie in grado di trasformare un buon design in realtà ottenendo un’efficienza e una resa migliore. A tale fine, la Stefani Solution è uno degli investimenti che porteranno avanti questa ambizione. Poiché si prevede un’accelerazione nella domanda di pannelli di porte senza maniglia, il Sig. Shen ha già programmato di acquistare un’altra bordatrice Stefani.
Ha dichiarato, “Le porte senza maniglia si diffonderanno gradualmente in tutta l’Asia, non andranno fuori moda così presto. In ogni caso, se la moda dovesse cambiare, la Stefani Solution può essere riportata alle funzioni normali.
Si tratta indubbiamente di una macchina rivoluzionaria”

 

Testo: Panels & Furniture Asia (PFA)
Foto: Tona Bathroom/ PFA
L’articolo è stato pubblicato per la prima volta
su Panels & Furniture Asia (May/June Issue)

Tona Bathroom (China)


Produttore professionale di soluzioni per arredo bagno

www.tona.com

Prodotti correlati

Bordatrice monolaterale Stefani S - SCM Group

stefani s

stefani s è la bordatrice monolaterale destinata alla media e grande azienda le cui doti di precisione di lavorazione, affidabilità ed efficienza, la contraddistinguono come leader nel mercato. Progettata per la lavorazione di bordi in materiale...