Masonite

Tecnologie per i serramenti

 

PORTE APERTE VERSO IL SUCCESSO

Le porte Masonite sono costruite utilizzando 100% legno naturale, fatta eccezione per i pannelli in vetro e gli accessori in metallo. Oggi questa azienda statunitense è tra i leader mondiali del settore e continua a crescere grazie alle tecnologie Superfici. 

 

Masonite è uno dei più grandi produttori di porte a livello globale, sia per privati che per l’industria delle costruzioni. Lo stabilimento di Northumberland è attivo soprattutto nei mercati di medio e alto livello architettonico e pone particolare attenzione ai segmenti Hospitality, Healthcare & Education. Le porte Masonite sono costruite utilizzando 100% legno naturale, fatta eccezione per i pannelli in vetro e gli accessori in metallo.

“I nostri mercati di riferimento sono al 90% nazionali e al 10% internazionale” spiega il Plant Manager Bill Freeman. Tutte le costruzioni sono "realizzate su misura" con infinite variazioni di dimensione, tipo di legno, finitura, classificazione di resistenza al fuoco, verniciatura, colore e configurazione del vetro. La produzione di questa azienda, con sede centrale in Florida e filiali in Sudamerica, Asia ed Europa, è completamente interna. “La nostra catena di approvvigionamento è in gran parte verticale partendo dai componenti grezzi fino al prodotto finito, mentre il nostro vantaggio competitivo – aggiunge Freeman - è basato sulla flessibilità di lavorazione e finitura sia su grandi lotti che su piccoli pezzi”.

La tecnologia risulta fondamentale per la strategia aziendale di questa impresa statunitense. “Grazie alla metodologia SMED, che migliora la sicurezza e l'agilità, abbiamo notevolmente ridotto i tempi di consegna – spiega il Plant Manager di Masonite – anche se il lavoro manuale rimane necessario: abbiamo, infatti, artigiani esperti che installano la modanatura ed eventuali griglie”. La movimentazione dei materiali e le azioni più ripetitive, invece, sono completamente automatizzate. “In azienda stiamo progredendo verso una vera e propria rivoluzione dell'automazione, cercando modi nuovi e innovativi per creare molto di più che grandi porte. I nostri due motti principali sono Sulla soglia del futuro e Flessibilità in ogni fibra”.

Fondamentale per l’azienda è stata l'installazione del nostro nuovo impianto di verniciatura Superfici. “Ci ha permesso di espandere le nostre capacità di verniciatura in termini di volume di produzione e flessibilità. Il nostro sistema di cambio colore rapido a 10 colori consente cambi senza interruzioni di linea e i robot mantengono il flusso di movimentazione del materiale senza l’intervento dell’operatore. Il sistema alterna vernici UV a base d'acqua e smalti a base d'acqua, sia per porte piane che profilate. La levigatura integrata e l’imballaggio automatizzato riducono il lavoro manuale e ci permettono di avere un prodotto finito di alta qualità”.  

Masonite ha investito un capitale significativo in questo nuovo sistema di verniciatura e imballaggio, che ha richiesto più a monte un’accurata selezione del fornitore. “Abbiamo scelto Superfici soprattutto per il loro servizio di alto livello, ma ciò che ci ha convinti di più è la loro passione per la finitura. Il loro laboratorio negli Stati Uniti ha dato certezza alla nostra scelta e le abilità tecniche del gruppo SCM hanno dato ulteriore concretezza al progetto”.

Come avviene per qualsiasi sistema automatizzato complesso e personalizzato, le sfide affrontate lungo il percorso non sono state poche. Dalle mareggiate che hanno danneggiato alcuni componenti durante il transito via mare, a problemi di sincronizzazione della linea, “ma abbiamo collaborato con tecnici italiani e americani per lavorare alla soluzione del problema” sottolinea Freeman. Qualche “incidente di percorso” c’è stato, “ma la soluzione era sempre a portata di mano grazie anche al team italiano in trasferta nel nostro stabilimento, sempre disponibile per la formazione e il supporto”.

Il sistema produttivo ottenuto con l’assistenza e l’ausilio di Superfici ha permesso di superare le aspettative di partenza, sottolinea orgoglioso il Plant Manager. “Possiamo così ontinuare a crescere nel settore delle porte verniciate per l’industria delle costruzioni”.

Bill Freeman, Mohawk Flush Doors – A Masonite Company 

Masonite

 

masonite.com