Gautier

“Easy & Responsive” Il nuovo sistema produttivo per l'industria 4.0

Gautier, 50 anni di passione e di audacia. La strada percorsa dal leader europeo dell’arredamento contemporaneo che ha saputo attraversare la storia ed evolvere insieme ad essa

Creata nel 1960 a Vandea da Patrice e Annick Gautier, l’azienda Gautier registra immediatamente un rapido sviluppo, diventando ben presto leader nel settore dell’arredamento per bambini. L’originalità e la qualità dei suoi mobili hanno reso famosi il marchio e l’azienda.

La creatività è il punto di forza di Gautier, alla base del suo sviluppo e della sua diversificazione. Infatti, Gautier ha saputo evolversi con il passare del tempo. Negli anni ’80 crea un concetto innovativo nel settore del mobile: la camera da letto in quanto spazio personale da vivere per i bambini. L’azienda si lancia anche nella creazione di camere per adulti e nella fabbricazione di uffici. Alla fine degli anni ‘90 si assiste al lancio della prima collezione di soggiorni e nei primi anni del 2000 a quello dei dressing, con collezioni sempre più apprezzate dai clienti.

Nel 2005, Gautier ripensa il suo circuito di distribuzione e lancia il primo negozio in franchising, un centinaio di altri seguiranno sia in Francia che all’estero (Belgio, Arabia Saudita, India, Bulgaria, Marocco, Russia…). L’azienda è da sempre al passo con i tempi ed attenta alle richieste di mercato ed alle tematiche ambientali. Nel 2006 si lancia nella progettazione di prodotti ecologici. Le 85.000 tonnellate di legno consumate all’anno provengono da foreste locali gestite in modo sostenibile o da legno di bosco riciclato. La priorità nella scelta delle materie prime è data a prodotti ecologici, razionalizzando il trasposto per l’approvvigionamento, le consegne e riciclando gli scarti di lavorazione. Nel 2007 Gautier diventa il primo fabbricante di mobili francesi ad ottenere la triplice certificazione ISO 9001, ISO 14001 e OHSAS 18001 in materia di qualità, ambiente e sicurezza sul posto di lavoro. Nel 2010, Gautier supera quota 50 negozi in franchising nel mondo, proseguendo così il suo sviluppo. Nel 2016, questo numero è già raddoppiato, il che consente a Gautier di consolidare il suo successo nell’export, che rappresenta il 25% del suo fatturato.

Guidata da Dominique Soulard, Presidente e da David Soulard, Direttore Generale, Gautier conta oggi circa 930 dipendenti e possiede 3 siti produttivi, tutti situati a Vandea, regione storica dell’azienda.

"Abbiamo scelto SCM perché le sue proposte rispondevano al meglio al nostro bisogno, offrendo soluzioni su misura, pertinenti ed innovative. Inoltre, conosciamo la serietà e la qualità del gruppo SCM già nostro fornitore." - Olivier Hulot, Direttore industriale

In termini di innovazione, Gautier è sempre all’avanguardia e coinvolge in maniera considerevole i dipendenti nella sua procedura per migliorare i processi produttivi o lanciare nuovi prodotti. Da Gautier l’innovazione è al centro del processo di fabbricazione. Nel 2015, Gautier potenzia il suo sito industriale investendo fortemente nello stabilimento di Le Boupère a Vandea, essenzialmente per la nuova linea di lavorazione FLEX. Gran parte di tale investimento, sviluppato su 1.500 m² di superficie produttiva, Gautier l’ha realizzato affidandosi al gruppo italiano SCM Group.

In particolare, due foratrici da linea Morbidelli Author 924, un centro di lavoro Morbidelli Author M600 e un sistema di movimentazione Mahros.

Questo investimento ha permesso a Gautier di aumentare le performance e restare competitiva. Le esigenze principali erano la flessibilità produttiva, la possibilità di realizzare progetti più complessi, migliorare il livello di qualità, ridurre la durata dei cicli di fabbricazione, dotarsi di una capacità produttiva maggiore, tener conto delle condizioni di lavoro e dei risparmi in termini energetici ed infine, diminuire le dimensioni dei lotti e del tempo di fabbricazione dei pezzi.

Uno degli obiettivi di questa nuova linea è l’assenza di intervento dell’operatore per le fasi di attrezzaggio. Una sola persona può gestire l’intera linea, dedicata alle due lavorazioni principali di fresatura e foratura. È anche possibile fare fori per l’inserimento di spine. La movimentazione e la gestione delle pile dei pannelli sono completamente automatizzati. La produzione viene fatta in base al modello per rispondere al meglio ai vincoli di ottimizzazione del flusso e alle esigenze di montaggio.

Oggi, in questo nuovo impianto si combinano diversi mestieri. Il rigore e la qualità della formazione richiesta per operare su questa cella sono la chiave per raggiungere gli obiettivi prefissati.

SCM Group ha anche fornito un sistema di supervisione software personalizzato per gestire e realizzare una lista di produzione, nonché il monitoraggio in tempo reale del flusso dei diversi prodotti sulla linea.

Il supervisore ottimizza gli intervalli tra i pezzi e il riempimento della linea. Le due lavorazioni di fresatura e foratura sono collegate da una movimentazione automatica, che consente di alimentare, accumulare ed evadere le pile di pannelli. Il trasporto dei pezzi tra la fase di fresatura e la foratura viene fatto su pannelli martiri.

I pannelli da lavorare sono prelevati in partenza dalla cella (ingresso fresatura) e gestiti automaticamente dal supervisore per essere riutilizzati in uscita dalla cella (uscita foratura) ed essere suddivisi su pile di pannelli finiti.

A proposito di questo investimento, Olivier Hulot, Direttore industriale, ci spiega: “Abbiamo scelto SCM perché le sue proposte rispondevano al meglio al nostro bisogno, offrendo soluzioni su misura, pertinenti ed innovative. Inoltre, conosciamo la serietà e la qualità del gruppo SCM già nostro fornitore.

Abbiamo in particolare apprezzato la capacità del team Scm Group Engineering di progettare una soluzione capace di rispondere alle nostre esigenze specifiche, in particolare per quel che riguarda le funzioni avanzate e complesse di supervisione della linea.”

Questo progetto fuori dagli standard ha permesso a Gautier ed a SCM di migliorare le rispettive competenze.

Il nuovo investimento produttivo fatto da Gautier rappresenta una nuova tappa nello sviluppo dell’azienda, consapevole che per restare leader nel settore, occorre essere all’avanguardia, innovativi e creativi senza tralasciare l’importanza del fattore umano. All’inizio del 2016 Gautier ha lanciato la vendita dei suoi prodotti on line per i mercati francese ed inglese, un altro modo per rimanere al passo con i tempi.

Gautier (Francia)

Uno dei leader europei dell’arredamento contemporaneo

www.gautier.fr

Prodotti correlati

Foratrice Automatica Morbidelli A924 - SMC Group

morbidelli a924

Foratrice automatica in cella o linea integrata per la produzione di elementi di mobili, ampiamente configurabile e rivolta ad ogni tipo di industria.

Centri di Lavoro morbidelli m600/800 - SCM Group

morbidelli m600/800

Centri di lavoro a composizione modulare pensato e sviluppato per soddisfare le esigenze dell’impresa nel settore dell'arredamento. Prestazioni senza confronti con la struttura a portale mobile e programmazione facilitata di ogni processo...

Impilatore multi-stazione per sezionatrici Mahros Stacker - SCM Group

mahros stacker

Impilatore multi-stazione per lo scarico automatico e semiautomatico di sezionatrici angolari e troncabarre ad alta produttività. Le stazioni di deposito assicurano alta flessibilità per lo scarico dei formati diversi. L’unità di presa a pinza...