Xylème

Tecnologie per materiali speciali

 

La giusta tecnologia per diversificare i know-how

Da più di trent’anni, la società Xylème adotta un approccio originale nel mettere in pratica il mestiere di falegnameria, attività a cui si dedica con passione e costanza per avere la piena padronanza delle macchine, delle tecnologie e degli utensili, e quindi meglio condividerli con i suoi partners.

Fondata da Patrick Laurent nel 1983 a Pouzol nella regione dei vulcani francesi, Xylème Sarl è da subito una falegnameria originale che lavora il legno, l’alluminio e la plastica (pvc).

Il suo fondatore non vuole fare quello che fanno già benissimo altre aziende della sua regione. Così lo standard, in particolare la falegnameria alluminio e pvc, decide di comprarlo dai suoi colleghi. Mentre, le lavorazioni speciali diventano il prodotto distintivo dell’azienda, ciò su cui Xyléme fonda il suo know-how specifico e di valore sul mercato.

A parte la fabbricazione e l’installazione di serramenti tradizionali per l’edilizia, la ditta mette a disposizione i suoi centri di lavoro per le lavorazioni su misura di tutti i materiali teneri in una logica di co-appalto.

 

Qualità di lavorazione, precisione, soluzioni personalizzate, assistenza pre e post vendita eccellente, esattamente queste le ragioni che hanno portato Xylème a scegliere Routech.

L’investimento è la chiave di volta dello sviluppo di Xylème

Nel 1992, Patrick Laurent, consapevole dell’importanza crescente dei mezzi di produzione automatizzati, compra un primo centro di lavoro a cnc. E’ l’inizio di una lunga serie di investimenti : una nuova macchina ogni 14 mesi fi no al 2008. Laurent riprende i suoi investimenti nel 2015 e compra la versione HT del modello Chronos di Routech.

Chronos HT è il centro di lavoro a controllo numerico a 5 assi ad elevata flessibilità sviluppato in Routech, ideale per la lavorazione non solo su legno ma anche su leghe leggere, plastica e materiali compositi.

Caratteristiche principali sono l’ampio volume lavorabile, le dimensioni d’ingombro ridotte, la totale sicurezza dell’operatore e la pulizia dell’ambiente.

Due attività distinte equilibrano il giro d’affari della ditta

Il 58% circa del giro d’affari di Xylème è legato a lavorazioni di falegnameria tradizionale richieste prevalentemente da privati per i quali vengono realizzate delle soluzioni su misura e di qualità.

In parallelo, il 42% del giro di affari deriva dalle prestazioni di lavorazione speciali per conto terzi, a cui sono pienamente dedicati otto centri di lavoro a 3 assi, due centri di lavoro a 5 assi, una sega e una bordatrice.

Xylème propone un’offerta completa sui materiali legno e derivati, destinata alle industrie del legno e alle industrie della plastica.

La metà dei clienti di Xyléme sono fabbricanti di PLV a cui si aggiungono laboratori di elettronica, l’industria automobilistica e quella aeronautica.

Le regole d’oro per Patrick Laurent: prossimità e disponibilità

Sin dagli inizi l’azienda si sviluppa essenzialmente con il passaparola, generato dalla qualità e dall’originalità delle prestazioni offerte: la capacità di saper rispondere alle richieste del mercato in tempi stretti, il ruolo determinante del servizio, della prossimità, del contatto sono i fattori che fanno la differenza.

Qualità di lavorazione, precisione, soluzioni personalizzate, assistenza pre e post vendita eccellente, esattamente queste le ragioni che hanno portato Xylème a scegliere Routech.

In particolare, Chronos HT dispone di un’ area di lavoro di 4200x1560 mm e 800 mm in altezza per eseguire in totale libertà lavorazioni a 5 assi di componenti con forme complesse e grandi dimensioni.

I gruppi operatori sono equipaggiati con potenze fino a 15 kW e velocità di rotazione fino a 24000 g/min garantendo massima precisione e finitura delle superfici.

Testi dalla rivista CMP Bois

 

 

Xylème (Francia)

Lavorazioni speciali in alluminio, pvc e legno 

www.xyleme-usinage-cn.com