Gammalegno

Tecnologie per il trattamento delle superfici

Benvenuti da Gammalegno, dove qualità e verniciatura sono inseparabili

A Cecchini di Pasiano con un grande sorriso sul volto (nonostante le mascherine) ci accoglie la famiglia Roman, presentandoci la loro azienda Gammalegno. 

 

L’azienda nasce nel 1977 dalla passione e voglia di fare di due giovani fratelli, Pietro ed Osteno Roman. Anno dopo anno la ditta cresce e dopo l’uscita dalla società di Osteno, la conduzione rimane in mano a Pietro e sua moglie Liliana. Oggi c’è un cambio generazionale in corso, Paolo e Giulia, frutto dell’amore dei due imprenditori, stanno prendendo in mano le redini di Gammalegno. 

E’ proprio Giulia a voler sottolineare: “ Gammalegno, oggi, è un’azienda che vive grazie a un team di professionisti, un gruppo di persone che ci mettono cuore e passione nel proprio lavoro e dove la professionalità è un punto cardine per portar avanti l’azienda. Abbiamo bisogno del professionista in produzione, in ufficio tecnico e logistico, in amministrazione e nel commerciale. Queste persone hanno il compito, con senso etico, di coordinare altre persone. Se i collaboratori sono felici si lavora anche meglio e l’efficacia può andare al passo con l’efficienza!”

Etica è una parola fondamentale per la famiglia Roman, dove il rispetto dell’altro, del proprio e del  lavoro altrui risultano pilastri fondamentali del vivere e lavorare quotidiano. 

 

Flessibilità fattore chiave del successo

La produzione di Gammalegno si divide in due rami: il continuativo per gli ordini ripetitivi - di serie - solitamente più legato all’arredo casa e il ramo contract, volto soprattutto ad alberghi e negozi. 

“Siamo un’azienda molto flessibile alle esigenze del mercato, la nostra clientela è principalmente italiana ma la destinazione finale del materiale che produciamo è solitamente all’estero. “

La situazione pandemica ha portato l’azienda a mettersi in discussione, il mercato contract è oggi pressoché fermo a differenza del mobile volto all’arredo casa che oggigiorno è sicuramente più florido.  “Le persone si sono trovate a vivere di più l’ambiente domestico sentendo spesso l’esigenza di rinnovare le proprie case.” Questo ha spinto la famiglia Roman ad affrontare in maniera più decisiva la richiesta che viene del mercato just in time, fino ad ora più marginale. 

Flessibilità per Gammalegno è vista anche come cambiamento di pensiero e apertura verso nuove opportunità, come ad esempio il web. 

“Questo ultimo anno ci ha portati a limitare gli incontri con le persone, le fiere e le occasioni di dialogo “vis à vis”, è ora il momento di impegnarci di più anche a livello web dove siamo sempre stati un po’ più fermi. Oggi, l’obiettivo è quello di creare un’immagine di Gammalegno, un’identità che sia conosciuta e riconosciuta facilmente.”

 

Non solo legno

Le tendenze di mercato sono sempre più variabili e particolari, spesso l’azienda si è trovata di fronte a nuove sfide di verniciatura che ha superato con grande successo. “Noi siamo produttori di elementi per l’arredamento finiti verniciati, sia laccati che impiallacciati. Al giorno d’oggi la richiesta è sempre più vasta, ci chiedono di verniciare, assieme a un elemento in legno, anche un elemento in metallo, di unire pelle o linoleum. Vogliamo soddisfare le richieste di un mercato medio-alto, riteniamo di essere un’azienda strutturata per fare non solo il prodotto di verniciatura finito ma in grado di fornire un servizio più ampio e completo” 

 

Robot di verniciatura superfici per prodotti di altissima qualità

Il Sig. Roman prende la parola per raccontarci del loro reparto produttivo e gli obiettivi principali come già accennati precedentemente dalla figlia Giulia, sono quelli di aumentare una produzione just in time, senza comunque dimenticarsi di perseguire il contract di alta qualità, specialmente per alberghi a 5 stelle e negozi luxury. 

“Per garantire una produzione di altissima qualità, investire nella tecnologia diventa prioritario. Alla fine degli anni 80 abbiamo installato il primo robot di verniciatura a spruzzo, siamo stati uno dei primi a spruzzare vernice UV, cosa non comune ancora oggi. Abbiamo sempre cercato di essere al passo con i tempi con impianti all’avanguardia.”

Da qui appunto l’esigenza di integrare nella loro produzione il bravorobot Superfici, si tratta di un robot cartesiano a 5 assi per la verniciatura dei pannelli. Precisione, affidabilità e delicatezza propria della mano di un artigiano sono abbinate alla velocità e continuità che contraddistinguono un sistema automatico di spruzzatura. Il tutto è racchiuso in una cabina pressurizzata con un sistema di aspirazione studiato e progettato per ottimizzare la spruzzatura.

Il robot Superfici è progettato per mantenere l’ambiente di lavoro pulito e ottimale anche in caso di verniciature critiche, grazie ad un sistema di pressurizzazione con aspirazione all’interno della cabina. L’utilizzo è molto semplice e versatile: è possibile infatti trovare il corretto ciclo di spruzzatura per ogni tipo di finitura grazie ad un accurato e versatile controllo software del braccio. E’ possibile così anche programmare la posizione e l’inclinazione delle pistole adattandole anche per la verniciatura dei bordi. Il robot vernicia anche pezzi molto alti, fino a 120 mm e, all’evenienza, può essere utilizzato anche per spruzzare a regola d’arte solo la parte interna dei pannelli. Il risultato, in termini di qualità e produttività, è ottimale grazie anche all’efficiente sistema di filtrazione a secco e al sistema di trasporto a carta.

 

La qualità amica dell'ambiente

L’attenzione all’ambiente e al risparmio energetico sono due punti focali su cui Gammalegno si concentra. La scelta di macchine che rispecchino questi valori è essenziale, il Sig. Roman spiega che da quando l’azienda pone più attenzione a temi come il risparmio energetico le bollette sono calate del 30%.

Ma anche la sostenibilità è un tema molto sentito per Gammalegno, “Il robot Superfici l’abbiamo attrezzato con pompa di verniciatura all’acqua. Siamo molto attenti a scegliere prodotti che siano volti al pensiero green. Siamo anche un’azienda certificata FSC forest e per tanto l’attenzione all’ambiente e al riciclo è sentita sia internamente che tra i nostri clienti, nel 1997 siamo stati la prima azienda della zona ad avere la certificazione ISO 9001.”

 

Una preziosa esperienza con Superfici

La collaborazione con SCM risale a circa quarant’anni fa, grazie all’acquisto di centri di lavoro e levigatici DMC. Il rapporto con Superfici è molto più recente, ma l’offerta di un robot cartesiano a 5 assi in linea con le esigenze di Gammalegno ha convinto il Sig. Roman a credere in Superfici e oggi si ritiene molto soddisfatto della scelta fatta. 

Ci sono state problematiche, il valtorta bravorobot è stato messo a dura prova, ma questo non ha spaventato Superfici che si è resa disponibile a risolvere qualsiasi problematica e a essere estremamente collaborativa con Gammalegno. Un’esperienza di grande crescita per entrambe le parti che pone le basi per un solido rapporto futuro. 

Gammalegno

Prodotti correlati

Robot di spruzzatura per pannelli Valtorta Bravorobot - SCM Group

valtorta bravorobot

Un robot cartesiano pensato per la verniciatura dei pannelli. Esperienza di verniciatura di alta qualità grazie al robot a 5 assi che simula il lavoro manuale. Precisione, affidabilità e delicatezza della mano di un artigiano abbinate a velocità e...