Advanced Millwork Components and Installations

Tecnologie per il trattamento delle superfici

A volte operare nel settore manufatturiero, può far sentire le piccole-medie imprese coinvolte in una battaglia simile a quella tra Davide e Golia; nell’era dell’Industria 4.0 molti artigiani stanno in realtà scoprendo tutti i vantaggi dell’essere “piccoli”. Grazie all’automazione, infatti, le piccole-medie industrie possono avere più competitività sul mercato, proporre prodotti di nicchia e competere per la prima volta senza timore anche con le aziende di maggiori dimensioni.

Advanced Millwork Components è un’azienda di Lindon, nello Utah, specializzata in  molti servizi tra cui progettazione, produzione e installazione di soluzioni d’arredamento per i settori dell'ospitalità, medico, scolastico e commerciale. Stiamo parlando di una piccola-media azienda che ha deciso di fare il “grande salto”, passando dalla spruzzatura manuale a quella automatica per garantire un livello di finitura elevato, ma con costi ridotti.

“Tipicamente, in una settimana lavorativa produciamo tra i 25 e 30 mila dollari di fatturato”, ci spiega Rich Thompson, CEO di Advanced Millwork Components and Installations. Prima di automatizzare il nostro impianto, una buona parte della produzione veniva effettuata da terzi e questo provocava un aumento notevole dei costi mensili. Inoltre, non avevamo controllo del prodotto finale e molte volte ci è capitato di dover rimandare indietro i pezzi e far rifare l’applicazione. Quello che più amiamo della spruzzatrice mini di Superfici è che ci permette di tenere sotto controllo costantemente e in tempo reale la qualità della nostra produzione.”

Dal punto di vista dei profitti, confrontandoli con  le spese sostenute per subappaltare i suoi lavori di finitura, Rich ha realizzato che i costi sostenuti dalla sua azienda, per un periodo di 6 mesi, sarebbero stati quasi gli stessi dell'acquisto della spruzzatrice mini. Rich Thompson aggiunge: “Saremmo stati in grado di recuperare l’equivalente della spesa della spruzzatrice nei primi sei mesi di lavoro”.

Spesso aziende piccole sono formate da piccoli team e spazi ridotti, ma per Rich e il suo team di sette persone questo non è assolutamente un problema, anzi può rivelarsi un vantaggio:  “ Abbiamo solamente 450 metri quadrati di spazio di lavoro, ma questo ci permette di contenere i costi e competere con aziende che hanno spazi da 4000 a 5000 metri quadrati”.

Con un team di sette persone, l’efficienza e l’organizzazione risultano essenziali, soprattutto quando si hanno dei collaboratori qualificati che vogliono mettersi alla prova ogni anno. 
La spruzzatrice automatica Superfici mini plus consente anche ai lavoratori meno esperti di gestire autonomamente il processo di finitura e fornire una qualità costante durante tutto l’anno.
Aggiunti ai vantaggi principali della spruzzatura automatica, ci sono anche altre caratteristiche comuni a tutte le aziende che scelgono di automatizzare questa fase di lavorazione:

  1. cross-training / utilizzo di un unico team per svariate tipologie di lavoro;
  2. riduzione nel turnover del personale impiegato in lavorazioni ripetitive;
  3. riduzione del costo del lavoro, in particolare per le soluzioni che consentono l'utilizzo da parte di  un singolo operatore;
  4. affidabilità delle macchine che  possono lavorare a lungo, fintanto che qualcuno sia presente per gestirle;
  5. maggiore produttività / volume.

I due principali vantaggi di essere una piccola azienda come Advances Millwork Components and Installations, sono i costi  effettivi della spruzzatura automatica rispetto a una giornata di lavoro di un operatore e la qualità garantita ad ogni ciclo

Reed Nash, ultimo arrivato nel team di Advanced Millwork Components and Installation, ci racconta la sua esperienza con il modello Superfici mini plus: “ All’inizio ero un po’ intimidito perché è una macchina grande, ma ho scoperto in fretta che è molto semplice utilizzarla nonostante la mia poca esperienza. Il suo utilizzo e la manutenzione sono molto semplici e intuitivi. La caratteristica principale di questa macchina è l’omogeneità di applicazione. Con la spruzzatura manuale il margine di errore è molto più alto, invece questo modello permette una finitura uniforme su tutti i pezzi lavorati, permettendomi di fare meno errori”. 

Secondo i recenti sondaggi di BioQuest.com svolti tra le piccole aziende, emerge che ci sono tre luoghi comuni riguardo al processo di spruzzatura automatica: 

  1. è solo per grandi aziende;
  2. è molto costoso! Non posso permettermelo;
  3. ho un team di lavoro troppo piccolo per fronteggiare un processo automatizzato.

Il CEO Rich Thompson smentisce questi tre luoghi comuni  e  aggiunge: “Vorrei dare un consiglio a tutte le piccole aziende come la mia: questa mini plus vi cambierà la vita, consentendovi di ottenere molti più vantaggi economici e produttivi. Inoltre grazie alla sua compattezza, non occupa spazio in fabbrica, permettendo di produrre più velocemente”. Rich continua: “E’ aumentata soprattutto la qualità dei nostri prodotti e i clienti hanno visto la differenza. Di recente abbiamo completato una serie di pannelli per un cliente nel settore dell’edilizia, abbiamo realizzato due edifici per uffici, e sia l’architetto che il proprietario  si sono complimentati per quanto sia aumentato il livello della nostra finitura e ne sono rimasti molto soddisfatti”.

Quello ricevuto dal proprio mercato di competenza è forse uno dei riscontri più significativi per Rich e il suo team rispetto alla decisione di automatizzare il loro processo di finitura. "Ovviamente questo ci aiuterà in futuro ad avere più fiducia nel nostro lavoro, perché abbiamo un prodotto migliore e ne coglieremo sicuramente i frutti."

Superfici grazie all’esperienza mondiale in soluzioni di finitura automatizzata, incoraggia tutti i titolari di aziende, anche quelle con un piccolo team come Advanced Millwork, a prendere spunto dall'esperienza di Rich e a valutare sia i costi che i vantaggi della spruzzatura automatica rispetto a quella manuale, rimanendo piacevolmente stupiti dai risultati che si possono ottenere. 

 

A cura di Superfici America