Euroblech 2016, Hannover Germany

25-29.10.2016 Hannover, Germania

Scm Group partecipa ad Euroblech 2016, la 24ª Fiera Internazionale Tecnologica della Lavorazione della Lamiera, con soluzioni all'avanguardia per la sbavatura e satinatura dei metalli.
Vieni a trovarci al Padiglione 15, Stand G06


La gamma di sbavatrici-satinatrici a secco e ad umido, grazie alle soluzioni tecnologiche di cui si avvale, è in grado di rispondere al meglio ad ogni esigenza di applicazione come la rimozione delle bave taglienti e la finitura delle superfici su parti metalliche in Acciaio, Inox, Alluminio e Titanio.

m950 wet - sbavatrice-satinatrice a umido per superfici metalliche

m950 - sbavatrice-satinatrice a secco per superfici metalliche

Sbavatrice-satinatrice a secco compatta e in grado di rispondere a svariate esigenze produttive con lavorazioni diversificate. La macchina consente di soddisfare al meglio qualsiasi richiesta di sbavatura e satinatura a secco delle superfici metalliche grazie alle innumerevoli possibilità di configurazione e le caratteristiche tecniche di cui si dotano i suoi gruppi operatori..

SCOPRI DI PIU

Guarda il video DMC m950 


 

Topmetal - sbavatrice-satinatrice a umido per superfici metalliche

Topmetal è stata progettata per soddisfare alla perfezione qualsiasi esigenza di sbavatura e satinatura, anche nelle condizioni di utilizzo più gravose.

SCOPRI DI PIU

Guarda il video Topmetal 

 


 

Rullo di contatto per finiture di altissima qualità

I rulli di contatto di Topmetal sono disponibili con diametro di 250 mm oppure 320 mm. Questi ultimi, grazie alla maggiore superficie di contatto sul pezzo in lavorazione, e ad una superiore capacità di assorbire eventuali difettosità nella giunzione del nastro abrasivo, sono particolarmente indicati per tutte le applicazioni che richiedono finiture particolarmente elevate.

 


 

Strutture modulari per la massima componibilità

La struttura modulare della macchina ed i gruppi operatori di nuova concezione  consentono di mantenere la composizione macchina sempre allineata alle mutevoli esigenze di produzione: è infatti possibile sostituire i singoli gruppi operatori (o semplicemente modificarne l’ordine all’interno della macchina) in modo rapido ed economico.

Gruppo planetario con spazzole verticali, progetto innovativo per grandi performance produttive

L’innovativo gruppo planetario DP è stato sviluppato da DMC per rispondere alle più complesse esigenze di sbavatura e di arrotondamento degli spigoli. Tutte le trasmissioni del moto all’interno del gruppo avvengono mediante ingranaggi con ruote dentate in bagno d’olio, e non con cinghie: si tratta quindi di un gruppo ad elevato contenuto tecnologico, in Grado di lavorare con coppie elevate, anche su 3 turni di lavoro. Le esclusive caratteristiche costruttive del gruppo consentono di garantire elevatissimi livelli di affidabilità, ed una rumorosità minima in lavorazione.

Foto dal nostro stand

 

 

Contattaci










Acconsento al trattamento dei miei dati personali come da Privacy Policy.